Protezione antincendio coperture - News - Index Roma || Deposito Derbiedil || Impermeabilizzare || Isolare || Risanare

soluzioni e prodotti per impermeabilizzare, intonacare, isolare, risanare

Vai ai contenuti

Protezione antincendio coperture

Derbiedil Roma || Impermeabilizzare || Isolare || Risanare
Pubblicato da in Novità ·
Manto impermeabile a vista resistente al fuoco.
La copertura nei confronti dell’incendio costituisce in molti casi il punto debole dell’edificio in quantoè sollecitata sotto carico, le fiamme tendono a salire verso l’alto e possono trovare abbondante alimentazione nelle strutture stesse del tetto.
In Italia è molto sviluppata la tecnologia e la normativa che si occupa della protezione al fuoco proveniente dall’interno dell’edificio. Non va però dimenticato che molti grandi incendi sono partiti invece dal tetto, causati da tizzoni portati dal vento provenienti da incendi di edifici vicini oppure dalle operazioni di posa dei rivestimenti stessi. Una protezione pesante costituita da uno strato di ghiaia o da una cappa cementizia fornisce una protezione al fuoco sufficiente, lo stesso per i tetti in pendenza, quando sono finiti con una membrana con autoprotezione metallica. Ma non tutte le strutture sono dimensionate per il carico di una protezione pesante, inoltre sui tetti piani e sulle lamiere grecate, i manti con lamina metallica non possono essere applicati e sono sconsigliati sui pannelli isolanti di elevata
resistenza termica.
Grazie alla membrana impermeabilizzante Firestop, resistente al fuoco grazie ad additivi antifiamma inorganici ed innocui, si può proteggere dal fuoco l’intero pacchetto di copertura (se usata come ultimo strato dei tetti con manto impermeabile a vista). La membrana Firestop è indispensabile in presenza di impianti fotovoltaici.


Torna ai contenuti